Ventisette Gennaio

27 gennaio, 2009 § 1 Commento

L’ingenger Parvang ha risposto con una  mail.  Il mio coinvolgimento dipende dal successo di un progetto pilota, nel termovalorizzatore di Sesto San Giovanni.  E’ la prima applicazione della tecnologia FuzEven in Italia, dopo quella in zuccherificio, questa volta nella periferia ex-operaia di Milano. Sono passati sette anni da quando FuzEven funzionava in  zuccherificio.  Per esperienza, mi ero quasi convinto che fosse impossibile applicare FuzEven in Italia, invece adesso devo tornare a crederci, sperarci, fare il tifo, perchè le mie possibilità passano ancora una volta attraverso l’Italia: daccordo, non è più la triviale periferia romagnola, è Milano, ma è pur sempre Italia, dove i progetti si dilatano ed impiegano il triplo, solo per cominciare.

Se Parvang avesse detto: dobbiamo rimandare perchè i clienti non hanno più soldi, oppure: i clienti sono impegnati  in azioni di downsizing, non hanno tempo per noi,mi sarei rassegnato ancora una volta all’onda lunga della crisi.  Invece non è colpa della crisi, dipende solo dal successo di un progetto pilota: se funziona come nei patti, procediamo, se no basta.   L’inventore della tecnologia FuzEven, con centinaia di applicazioni dalla Cina agli Stati Uniti d’America, dovrebbe farcela anche stavolta, direi di sì, oppure impedirebbe prorio a me di continuare, lasciandomi un’amara conferma in bocca: FuzEven funziona in tutto il mondo, con la sola eccezione dell’Italia.

Annunci

Tag:

§ Una risposta a Ventisette Gennaio

  • paola ha detto:

    Sono giorni che ho letto Gennaio 2009, così l’ho “ripassato”…Figli di Putin mi è piaciuto come Colloqui Fabbri/Pargvan (bella la descrizione della differenza di persone e personalità fra i due), l’Edilizia industriale mi ha fatto venire in mente “qualche” scorcio di Berlino ed il collegamento adsl ed Avio mi hanno fatto venire in mente un posto dove si sta bene…..la descrizione degli orti e del colore del mare sono stati “wunderschoen”!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Ventisette Gennaio su ...I've got a project!.

Meta